Mercati News

Le consegne di camper negli Stati Uniti sono aumentate del 9% nel primo trimestre

L’indagine condotta dalla RV Industry Association tra i produttori nel marzo 2024 ha rilevato che le consegne totali di camper hanno chiuso il mese con 32.243 unità, con un aumento dell’1,2% rispetto alle 31.869 unità spedite nel marzo 2023.

Il nostro cauto ottimismo per l’anno continua poiché le spedizioni di camper sono aumentate di oltre il 9% nel primo trimestre del 2024”, ha affermato Craig Kirby, presidente e amministratore delegato della RV Industry Association. “Il forte desiderio di uscire e viaggiare in camper continua con i dati del nostro ultimo sondaggio che mostrano che l’89% dei camperisti ha fatto un viaggio in camper nell’ultimo anno e 26 milioni di americani hanno intenzione di fare un viaggio in camper questa primavera. I Millennial, molti dei quali con giovani famiglie, stanno mostrando il maggiore interesse per il camper, con il 38% dei Millennials che afferma che vorrebbe fare un viaggio in camper nel prossimo anno”.

rimorchi, guidati dalle caravan convenzionali, hanno chiuso il mese in crescita del 5,9% rispetto allo scorso marzo con 29.018 spedizioni. I camper hanno chiuso il mese in calo (-27,8%) rispetto allo stesso mese dell’anno scorso con 3.225 unità. Dall’inizio dell’anno, i camper sono aumentati del 9,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con 85.941 unità consegnate fino a marzo.

Il rapporto completo è disponibile qui: https://www.rvia.org/system/files/media/file/March%202024%20Market%20Report.pdf