News

Oggi è la Giornata Mondiale del Campeggio

Il 29 giugno si celebra la terza Giornata Mondiale del Campeggio. L’iniziativa – supportata anche dall’UN Tourism (Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, ex UNWTO) – si è celebrata lo scorso anno per la seconda volta in occasione del World Camping Festival di Zaton, in Croazia, organizzato dalla FICC (Fédération Internationale de Camping, Caravanning et Autocaravaning). Quest’anno l’appuntamento è ad Alicante, in Spagna, dove l’evento è già in corso e dove proseguirà fino al 4 luglio.

Si vuole così rendere omaggio a uno stile di vacanza, quello all’aria aperta, che sta conoscendo in questi ultimi anni un vero e proprio boom senza precedenti un po’ dappertutto in Europa. La data prescelta, il 29 giugno, non è un caso: è la festa dei Santi apostoli Pietro e Paolo. Quest’ultimo fu un predicatore che girò molti Paesi e, quindi, potremmo dire un “viaggiatore” per la sua epoca. Un’immagine che si avvicina all’idea del viaggio itinerante e nella natura, tipica della vacanza in campeggio.

Il 29 giugno, dunque, durante la Giornata Mondiale del Campeggio, i campeggiatori di tutto il mondo sono invitati a condividere le loro esperienze sui social media utilizzando l’hashtag #WorldCampingDay. Questo evento rappresenta un’opportunità per gli appassionati di campeggio di connettersi, condividere storie e celebrare la cultura del campeggio a livello globale.