News

State per ricevere la vostra copia di Camper Professional Italia

Tra qualche giorno arriverà sulle vostre scrivanie l’ultimo numero di Camper Professional Italia. Condividiamo, nel frattempo, l’editoriale del nostro direttore responsabile Antonio Mazzucchelli.

“Siamo sempre orgogliosi di Camper Professional Italia, un prodotto editoriale unico nel suo genere, che riesce a trovare una sua ragion d’essere (anche economica) in una nicchia così specializzata e dove gli attori non sono poi così tanti. Ci sono alcune edizioni, però, che ci regalano ancor più soddisfazione. Questa, per esempio. La densità di informazioni, di aggiornamenti sul mercato, di contenuti tecnici, di approfondimenti sul settore è tale da richiedere diversi giorni per una lettura completa. Per questo ci piace che questo giornale sia stampato su carta. Perché rimane sulla scrivania degli operatori del settore per essere consultato giorno dopo giorno. C’è chi mette dei post-it alle pagine e chi sottolinea alcuni passaggi. Come un faro illuminante, come una bussola per una navigazione più sicura, in una situazione di visibilità incerta sulle vendite e sulle dinamiche della distribuzione come quella che si è presentata quest’anno. E questo fascicolo è davvero un “must-have” per comprendere tendenze, innovazioni, opportunità, rischi di questo nostro affascinante e appassionante settore. Basterebbe la relazione di Elisa Giubilato di Quintegia, dal titolo “Sulle vie dell’innovazione: il futuro nella distribuzione del mondo automotive e dei veicoli ricreazionali”, a rendere questo numero molto speciale. Ma abbiamo anche molto di più. Per esempio, l’articolo sui veicoli a idrogeno del nostro collaboratore d’Oltremanica, Terry Owen, giornalista di fama internazionale nel settore caravanning. E ancora: il report da MELVI 2024 con il contributo di alcuni relatori d’eccezione del mondo della distribuzione, della componentistica e dell’auto. Di sicuro interesse anche le statistiche dei principali paesi europei rielaborate dalla nostra redazione per offrire una visione d’insieme dell’andamento dei mercati.
E tanto, tantissimo altro ancora. Come il reportage della prima edizione della fiera Fit Your Camper (un successo oltre ogni più rosea aspettativa) e il resoconto dei Camper Professional Award. Abbiamo celebrato, infatti, gli RV Dealer Award, riconoscendo i concessionari che hanno innovato significativamente; i Legacy Award, onorando chi ha fatto la storia del comparto; e gli Editor’s Choice Mention, premiando aziende che si sono distinte per meritevoli attività di marketing e promozionali.
Concludiamo questa nota informandovi che saremo più presenti anche nel mondo digitale, con un sito aggiornato quotidianamente, una pagina su Facebook e una su Linkedin che riporteranno le ultime notizie dal settore. Inoltre abbiamo deciso di pubblicare i nostri magazine per una consultazione gratuita anche online su www.camperprofessional.it.
Buona lettura!”