News

Trigano, i camper trainano la crescita: + 10,8% nel terzo trimestre 23/24

Il report finanziario di Trigano per il terzo trimestre dell’anno finanziario 2023/2024 evidenzia una performance positiva, con un aumento delle vendite del 10,8%, raggiungendo un totale di 1.146,2 milioni di euro. Questa crescita è stata trainata principalmente dal settore dei veicoli ricreazionali, in particolare i camper, che hanno registrato un incremento delle vendite del 20,3%.

  • Camper: Le consegne ai network di distribuzione sono rimaste sostenute, con una crescita dei volumi attorno al 10%. Gli effetti positivi del prezzo/mix hanno ulteriormente spinto la crescita delle vendite al 16% a perimetro e tassi di cambio costanti.
  • Altri Veicoli Ricreazionali: La domanda è calata per altri veicoli ricreazionali come caravan (-30,9%), case mobili (-25,5%) e accessori (-3,7%).
  • Rimorchi: Le vendite hanno mostrato una certa resilienza con un aumento del volume dell’8,0%, ma sono rimaste stabili (-0.6%) a causa di un mix di prodotti sfavorevole.
  • Altre Attrezzature per il Tempo Libero: L’andamento economico generale in Europa ha inciso negativamente, con un calo delle vendite del 9,9%. Inoltre, le vendite di attrezzature da giardino e campeggio hanno sofferto condizioni meteorologiche sfavorevoli in Francia.

L’andamento delle vendite per i primi nove mesi dell’anno finanziario mostra un incremento complessivo del 15,4%, raggiungendo i 3,1 miliardi di euro.

Le prospettive per la fine della stagione 2024 rimangono positive, con le consegne di camper che dovrebbero aumentare significativamente, mantenendo al contempo un margine di qualità. Il mercato dei camper in Europa continua a essere dinamico, con una crescita vicina al 10% dall’inizio della stagione.
La normalizzazione delle consegne dei telai da parte dei produttori automobilistici ha permesso di soddisfare la domanda e di rifornire gli stock dei produttori e dei network di distribuzione, in alcuni casi oltre il necessario. Le presentazioni delle nuove gamme di camper e roulotte ai network di concessionari europei sono iniziate e continueranno fino a metà luglio, con una risposta positiva dai clienti.

Trigano continuerà a monitorare attentamente l’evoluzione dei mercati per adattare la propria struttura e organizzazione, cercando di aumentare la propria quota di mercato. L’azienda valuterà tutte le opportunità di crescita esterna di interesse strategico.
Infine, l’acquisizione di BIO Habitat è ancora in fase di revisione da parte dell’Autorità Francese della Concorrenza.